Domenica, 19 Novembre, 2017
Ulti Clocks content

La chat

Nessun utente online

Galleria Fotografica

 

 
You are here : Home Meridionalisti col P.M.I.

"I Grandi Ideali Rendono Liberi. - Mario Bovenzi -"

 

Meridionalisti col P.M.I. PDF Stampa E-mail

Nel contesto meridionalista  di lavoratori, storia e uomini che hanno contribuito e contribuiscono ogni giorno alla grandezza e al prestigio dell’italia e degli taliani, nasce il partito meridionalista italiano, per il bene della patria e degli italiani.

Il  P.M.I. si  candida  ad  essere  il  piu’  grande  partito popolar-culturale meridionalista  del vero italiano d’italia,  libero da assurdi concetti geografici o violenze separatiste nei confronti  degli uomini e delle donne della  nostra  nazione .
P.m.i.  Per le esigenze ed i diritti dei cittadini residenti, al sud quanto al nord.
P.m.i. Che si batte per il diritto alla sicurezza delle famiglie italiane, dicendo no, comunque, ad uno stato di repressione e polizia, ma prevenzione, lavoro lavoro lavoro, educazione continua alla cultura della legalita’ e del rispetto reciproco.
P.m.i. Per gli studenti, per i diritti degli anziani, per i lavoratori e  i disoccupati italiani.  Ma anche per l’impresa italiana che si  allinea alla difesa dell’ambiente e alla sicurezza degli operai.
P.m.i. Che funge da controllo politico popolare  sulle opere pubbliche finanziate  e cantierate  nonche’ sugli atti amministrativi  pubblici ai vari livelli.
Tutto cio’  al sud quanto al nord, e soprattutto ovunque sia presente il p.m.i. Nelle amministrazioni politiche  o come sezione comunale o gruppo di aderenti militanti meridionalisti.  Poiche’  se tutto il paese funziona bene,  funziona bene  l’italia per  tutti gli  italiani. La forza di una robusta catena si misura dall’anello piu’ debole.
P.m.i.  In difesa dell’ambiente.    Alla luce di tutte le notizie allarmanti nei confronti della ricchezza del  patrimonio monumentale e naturalistico, compresi monti, fiumi e laghi, coste e  mare che, specie nel meridione d’italia, il paese intero corre il rischio di distruggere senza neppure rendersene conto.
P.m.i. Per garantire luce e voce ai disoccupati, ai lavoratori, al popolo ed alle terre del mezzogiorno d’italia ed alle sue aziende, ai fratelli ed alle sorelle meridionali, ai giovani meridionali  ovunque si trovino.
 
Il P.M.I. Vuole
Un grande meridione d’italia
In una grande patria unita
E forte in europa.
Ma concretamente fondata sul lavoro,
Sul rispetto reciproco e la uguale dignita’ sociale.